Caraibi in Barca a Vela

Caraibi in Barca a Vela
Viaggio e Crociera alle Isole San Blas, Il Paradiso in Barca a Vela

domenica 3 novembre 2013

CAPODANNO A VELA AI CARAIBI

CAPODANNO A VELA AI CARAIBI: GRENADINE IN CATAMARANO, Programma Grenadines

Dieci giorni sono il periodo giusto per la crociera alle Grenadine imbarcando e sbarcando  in Martinica a Le Marin. Vero è che si dovrà navigare sia all’andata che al ritorno ma si bilancerà con i brevi percorsi della parte centrale della vacanza. Inoltre voi non dovrete preoccuparvi della navigazione ci penserà il vostro equipaggio.
FLOTTIGLIA DI CAPODANNO ALLE GRENADINE, WWW.CATAMARANOCARAIBI.COM

Caraibi 2005 060032

1° giorno
La partenza dall’italia generalmente è la mattina, i voli fanno scalo a Parigi e ripartono da Parigi Orly.
I voli intercontinentali arrivano in Martinica a Fort De France il pomeriggio tardi, da qui in meno di un’ora (in taxi) si arriva a le Marin dove ci si imbarca.
se tutti a bordo briefing, cena libera e pernottamento in porto

2° giorno
Troverete la cambusa già a bordo così si potrà partire subito dopo aver fatto Dogana.
Poche miglia e ci fermeremo per un bagno veloce a Sant’Anna piacevole paese con spiaggia e rada di sabbia dall’acqua smeraldo.
Dovremo ripartire al più presto per attraversare il primo canale aperto all’Oceano, una tratta di circa 25 miglia fra Martinica e Santa Lucia.
Cercheremo di arrivare a Marigot Bay per la notte.

3° giorno
partenza al’alba per arrivaare per l’aperitivo a Bequia dopo aver costeggiato la verdissima St.Vincent.
IMG 0053Siamo alla porta delle Grenadine: Bequia è la prima tappa, l’isola maggiore dove è necessario effettuare le pratiche burocratiche.
Bequia ci accoglie nella profonda insenatura dall’acqua azzurra con ristorantini e Pub dove potremo passare la serata e l’allegro mercato dei Rusta.

4° giorno
La mattina dovremo fare dogana di ’ingresso, il cambio della moneta e alcuni acquisti.
A Bequia ci sono negozi artigianali carini fra cui uno per la stampa e decorazione di tessuti, e quello di … per costruzione di modellini di barche in legno.
Nel pomeriggio si salpa verso la miriade di piccole isole e isolotti  che costituiscono le Grenadines

5°- 6°- 7°e 8° giorno
Sole, vento e vele spiegate verso l'orizzonte sospinti da 20 nodi costanti, spiagge bianche di sabbia corallina, acque turchesi, natura lussureggiante,
rhum punch all'ombra delle palme e barbecue di aragoste sulla spiaggia, cieli tropicali pieni di stelle: queste sono le Grenadines dove ci accoglierà il sorriso della gente locale con frutti esotici e pesce fresco…
Petit S.Vincent e Palm Islands che ospitano esclusivi resort, Tobago Cays,  Morpion o Sandy Island isole e isolotti completamente disabitati
Union Island e Mayero dove potremo conoscere anche la vita dei piccoli centri abitati.
Una crociera indimenticabile e vivace, non vi stancherete di girare per isole, baie e spiagge; da oltre dieci anni navighiamo in questo mare ed è sempre una nuova scoperta

8° giorno
Ritorno verso la Martinica: costeggeremo St.Vincent per arrivare la sera a Cumberland Bay selvaggia e verdissima quasi deserta, con molti pappagalli  bianchi sulle mangrovie lungo la riva.

9° giorno
da St.Vincent navigheremo lungo la costa di Santa Lucia per arrivare la sera a Rodney Bay

10° giorno
Salperemo da Santa Lucia all’alba e dopo aver attraversato il canale atterreremo a Le Marin in Martinica
Per sbarcare entro le 10 del mattino.

I voli per l’italia partono la sera pertanto sarà possibile durante la giornata fare il giro della’isola di Martinica, noleggiando un’auto si potrà attraversare l’interno che ha una foresta molto bella, visitare la costa Est aperta sull’Oceano Atlantico, visitare St. Pierre un paesino distrutto da un’eruzione nell’18….

FLOTTIGLIA DI CAPODANNO ALLE GRENADINE, WWW.CATAMARANOCARAIBI.COM

Nessun commento:

Posta un commento